iPhone iPode:sono stati smontati e…

E’ stato presentato come la re-invenzione del cellulare. L’iPhone è stato lanciato a giugno sul mercato statunitense e tra gli appassionati dei prodotti Apple in fila per accaparrarsi il nuovo gioiellino tecnologico c’era anche un “inviato speciale” di Greenpeace, che ne ha comprato uno e lo ha inviato a un laboratorio inglese, dove è stato smontato. La prima osservazione dell’associazione ambientalista parte da un dato sotto gli occhi di tutti: la batteria, come quella dell’iPod, è saldata all’interno dell’apparecchio, cosa insolita per un telefono. Questo comporterebbe una maggiore difficoltà per la sostituzione e per lo smaltimento. Dall’analisi chimica l’apparecchio è risultato in regola con la direttiva europea RoHS 84 del 2005 sulle sostanze che non devono essere contenute nei prodotti elettronici, ma sono stati ritrovati composti del bromo, antimonio e cloro, tutti materiali tossici. Sia l’iPod sia l’iPhone conterrebbero poi due ftalati classificati in Europa come “tossici per la riproduzione” (perché in grado di interferire sullo sviluppo sessuale dei mammiferi, in particolare maschi) e vietati in tutti i giocattoli e articoli per bambini messi in commercio. Steve Jobs, che dirige la Apple, risponde alle accuse: “Non abbiamo violato alcuna norma ambientale: l’iPhone rispetta la direttiva RoHS” e rincara la dose: “Apple provvederà a eliminare l’uso di PVC e BFR (ritardanti di fiamma a base di bromo) entro la fine del 2008, conformemente a quanto dichiarato in precedenza”. Verissime le parole di Jobs, che a maggio aveva promesso che la mela sarebbe “diventata più verde” alla fine del 2008.
Nel frattempo Greenpeace risponde alle accuse di allarmismo ribattendo le proprie critiche punto per punto e ammette: “prendersela con la Apple assicura i titoloni, ma noi teniamo d’occhio tutti i produttori, non solo loro”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: